VADEMECUM

PRESENTAZIONE PROPOSTA FORMATIVA

 

La CNUPI utilizza la piattaforma digitale in relazione alla  Direttiva MIUR N. 170/2016 .Le attività formative  dovranno avere la durata  di non meno di 20 ore . La legge 107/2015 richiede ad ogni istituzione scolastica di elaborare un Piano dell’offerta formativa per il personale in servizio obbligatoria, permanente e strutturale, rappresenta un fattore decisivo per la qualificazione di ogni sistema educativo. Il Miur mette a disposizione delle scuole, singole o associate,  annualmente  risorse  a valere dalla ex legge 440 e sulla legge 107, per accompagnare le politiche formative. Segnaliamo alcune linee nazionali, mirate a coinvolgere un ampio numero di docenti nei seguenti temi:

sdf

 

 

In questo sistema di costruzione del piano formativo, saranno valorizzati il ruolo delle associazioni professionali e disciplinari dei docenti, la collaborazione con le università, enti locali,fondazioni,istituti di ricerca, soggetti formativi accreditati e qualificati, per cui la Cnupi, attraverso le proprie Università Popolari non farà mancare il proprio contributo alla costruzione del sistema formativo secondo una logica progettuale finalizzata ad offrire al personale della scuola un diverso sistema di formazione permanente utile al personale della scuola per la sua rilevanza culturale. Per la realizzazione delle attività formative, in sintonia con gli obiettivi sopra evidenziati , le Università Popolari associate,  dovranno far pervenire alla CNUPI “segretario@cnupi.it le  proposte formative secondo le seguenti indicazione:

 

FASE ORGANIZZATIVA

  • Prospetto proposta formativa allegato A
  • Ambiti specifici e trasversali proposti dalla CNUPI allegato B
  • File in formato word del progetto formativo
  • Curriculum direttore del corso

 

ISCRIZIONE ALL’ATTIVITÀ’ FORMATIVA

da trasmettere alla Cnupi (anticipazione anche via e-mail  raf-@libero.it)

  • Compilazione modello domanda iscrizione corsisti allegato C
  • Documento riconoscimento allievo
  • Copia bonifico intestato alla CNUPI

 

CONCLUSIONE ATTIVITÀ’ FORMATIVE

a- Registro presenze in originale con firme giornaliere dei corsisti vidimato dal direttore del corso;

b- Relazione finale sullo svolgimento del corso.

d-Dichiarazione del direttore del corso in merito al rilascio attestati

 

La Cnupi rilascerà al termine del corso, l’attestato, che congiuntamente al bonifico  bancario accreditato precedentemente sul conto  della CNUPI – Banca: PROSSIMA S.P.A. Filiale: 01600 MILANO IBAN: IT07K0335901600100000106781,  i corsisti   potranno   presentare  alla scuola di servizio per la rendicontazione finale.