sicilia
Sicilia
maggio 31, 2016
servizio_civile_nazionale
Bando per la selezione di n. 21.359 volontari
giugno 4, 2016

Sardegna

sardegna

UNISULKY S’ISCHIGLIA NETWORK
UNIVERSITÀ POPOLARE DEL SULCIS

Presidente onorario
Prof. Antonello Sanna – Direttore del Dipartimento di Architettura presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cagliari

Presidente: dott. Nino Dejosso
Vice Presidente: prof.ssa Sabrina Sabiu
Direttore scientifico alla programmazione: Dott. Fabrizio Palazzari – Consulente di direzione manageriale presso Tecnai Srl e Sardex Srl
Direttore artistico: Maestro Roberto Bernardini – Chitarrista e compositore
Sede Legale, Segreteria e Coordinamento Didattico:
Via Fertilia, 42 – 09013 Carbonia

La Segreteria riceve su appuntamento.
Mobile: +39 3483293867
eMailbox: unisulkynetwork@gmail.com

MISSION
Progettiamo e realizziamo conferenze, workshop, convegni, festivals, concerti, master class e clinics, esperienze formative ed impact Innovation, con operatività multidisciplinare, per condividere le più attuali conoscenze di un universo culturale in continua evoluzione.
La nostra primaria mission è quella di mettere a disposizione della nostra città e dei nostri concittadini un servizio culturale qualificato e continuativo da ottobre a maggio, e con una progettualità che va dalla psicologia alla pedagogia, dalla fisica alla medicina, dall’archeologia all’astronomia, dalla storia locale alla speleologia, dall’enogastronomia al turismo, dall’arte alle tradizioni popolari, dalle Officine a Culturali per giovani e meno giovani alla promozione della cultura musicale e ai concerti di musica non commerciale, dalla promozione della nuova cultura digitale alle problematiche della scuola e dell’educazione. L’obiettivo generale del nostro progetto è finalizzato a contribuire al risveglio culturale della nostra città e del nostro territorio. Vogliamo partire dalla riscoperta del principio di cittadinanza attiva, ritenendo che sia così possibile promuovere nuove sensibilità educative e formative, far crescere la rete sociale attivandone risorse e potenzialità, migliorare le forme di comunicazione e la comunicazione stessa nel territorio, favorire la crescita e la strutturazione di luoghi aggregativi per giovani e meno giovani. Facciamo promozione della cultura e divulgazione della scienza, con l’obiettivo di fungere da volano per un nuovo modello di sviluppo economico e socioculturale del territorio del Basso Sulcis.

Università Popolare Sardegna – Scienze e Tecniche per il Miglioramento della Qualità della Vita, Sviluppo del Potenziale Umano e Gestione delle Risorse

 

Sede legale: Via G.Morgagni,7 – 09126 CAGLIARI

eMailbox: universitapopolaresardegna@gmail.com  

Sito web: www.universitapopolaresardegna.it

Presidente: Ornella Loi Frongia

Mobile: +39 330 317180

eMailbox: ornellafrongia@tiscali.it

Vice Presidente/Segreteria: Uldanc Maria Lucia

Indirizzo: Via Eleonora d’Arborea, 103 – 09126 CAGLIARI

Mobile: +39 344 0471426

Telefono: +39 070 3020596

Orario: Dal LUN al VEN, AM 10:00 → 13:30, PM 16:00 19:00

 

 

Il nostro modello di Università ha come obiettivo primario quello di  rispecchiare le esigenze formative  che vedono le “Nuove Professioni”, nel mercato del lavoro e della formazione, in linea con il modello europeo.

La globalizzazione e la crisi impongono nuovi e continui cambiamenti, ai quali è indispensabile stare al passo, creando e favorendo nuove modalità d’intervento formativo, per creare occasioni di lavoro che si proietti in settori in forte espansione, con ampi margini di crescita.

L’Università Popolare Sardegna, con la sua prima sede della Direzione Generale Regionale a Cagliari, vuole diffondere un messaggio chiaro: la vita personale e lavorativa deve essere accompagnata da “Scienze e Tecniche per il Miglioramento della Qualità della Vita”, lo Sviluppo del Potenziale Umano e la Gestione delle Risorse”, indirizzando il proprio operato nella crescita evolutiva dell’individuo.

Noi pensiamo che ogni individuo, unico e insostituibile, sia in grado di scegliere la sua direzione, percorrendo programmi formativi e lavorativi che più si conciliano con la sfera personale e lavorativa, migliorando i propri traguardi senza mai perdere la Qualità della propria esistenza.

A tale riguardo proponiamo 3 aree tematiche nelle quali l’università  focalizzerà i propri interventi:

  • Salute e Benessere;
  • Crescita personale e Sviluppo del Potenziale Umano e Gestione delle Risorse;
  • Crescita Finanziaria, Opportunità e Business.

L’Università Popolare della Sardegna vuole essere in diretta relazione tra il mondo della formazione e il mercato del lavoro, proponendo programmi attraverso scuole per consulenti, corsi, eventi, convegni e meeting in sinergia con il mondo delle nuove professioni e business, avvalendosi anche delle esperienze di aziende che da oltre 30 anni, e ancora oggi, hanno fatto della propria visione aziendale una realtà ben radicata nel territorio Italiano e Europeo, contribuendo a migliorare la qualità della vita dei propri collaboratori, e offrendo a persone di ogni età un’opportunità  lavorativa legata alla totale libertà personale e finanziaria.

Università Popolare di Cagliari

Università per le Arti e la Comunicazione

(Aps UNI.COM – Aspec) – [Cagliari 2015 Capitale Italiana della Cultura]

Presidente: Gianni Simeone

Vice Presidente: Giuseppe Bosich

Sede Legale, Segreteria e Coordinamento Didattico:

Via Machiavelli, 46 – Cagliari (Sardegna-Italia)

La Segreteria riceve su appuntamento.

Mobile: +39 340 8166396 (no SMS)

eMailbox: uniartecom@katamail.com

L’Università Popolare di Cagliari – Università per le Arti e la Comunicazione è nata con lo scopo di offrire un nuovo servizio formativo e culturale alla città, ma anche oltre, proponendo un’attività suddivisa attualmente in nove sezioni dipartimentali: Divulgazione, Arte Drammatica, Comunicazione, Promozione della Salute, Archeologia e Storia, Arti Applicate, Ben Abitare (Architettura e Ingegneria), Educazione della Voce (Centro Dizione Italiana), Gioco e Sport, a cui nel tempo potranno aggiungersene altri. Parte significativamente nell’anno in cui la città è Capitale Italiana della Cultura, ma raccoglie, consolida e continua l’esperienza associativa e professionale piú che ventennale dei fondatori. Fra gli obiettivi vi sono quelli di fornire sia Corsi base e Seminari gratuiti di varie materie e discipline tramite il Dipartimento Divulgazione, proprio per incentivare la libera trasmissione del sapere e dell’informazione, sia specifici Corsi di Formazione, Perfezionamento e Specializzazione come Operatori Socioeducativi, Lettori ad Alta Voce, Comunicatori, Operatori Shiatsu, Operatori Teatrali e altri, che mirano a preparare figure in diversi settori o ad aggionare/perfezionare professionisti e persone che desiderano attivarsi in argomenti di loro interesse. Naturalmente vi saranno anche attività formative piú generali, ma anche incontri a tema, presentazioni, giornate aperte e collaborazioni con Enti o altre Università. I settori prediletti sono quelli afferenti alle Arti, in particolare l’Arte Drammatica (la Scuola è attiva dal 2003), e alla Comunicazione, ma l’Università sarà attiva anche in altri ambiti scientifico-culturali secondo un’ottica appunto ‘universale’ e dunque olistica, potendo rivolgersi agli interessi piú ampi e anche, volendo, a persone risiedenti in altre parti d’Italia, in quanto molti corsi sono strutturati con la formula della frequenza intensiva fine settimanale mensile; inoltre, sono in progetto opportunità di collaborazione nella Penisola. I Docenti sono professori, formatori, esperti e competenti nelle tematiche proposte. Informazioni e materiali informativi sulle attività possono essere richiesti alla Segreteria.